SIAMO SOLO NOI. (CIT.)

Ebbene sì, siamo partiti, o meglio, siamo finalmente “dentro” le nostre tanto ambite “Case Franche”.

Siamo noi, le coppie, le famiglie, i bambini, gli animali.

Abbiamo strappato alla vita questo biglietto vincente che si chiama CASA, nel senso più nobile del termine.

Casa,  come ABITAZIONE, dove collocare tutta la propria quotidianità, sotto un tetto solido, tra pareti calde e oggetti del passato che trovano nuovi posti, nuove storie.

Casa come FAMIGLIA, ovvero spazio, tempo, legami. Nuove e vecchie consuetudini. Calore e scambio.

CASA come ORGANIZZAZIONE: valore aggiunto del COHOUSING: se la casa è il perimetro dentro il quale la vita si svolge, l’organizzazione ne è la modalità. Ruoli e azioni che diventano meccanismi. Meccanismi che aiutano a vivere meglio.

Il CANTIERE EDILE ha lasciato posto, oggi, al CANTIERE SOCIALE.

Noi=tutte le nostre vite, che cercano nel gruppo, quei ruoli e quelle azioni, per l’esercizio e il raggiungimento della CONDIVISIONE, che è proprio l’ideale sul quale abbiamo progettato di vivere grazie a quel biglietto vincente che sono le CASE FRANCHE.

Scatti di vita.

IMG_20170211_144552_011

I primi mesi dell’anno hanno visto il “verde” come protagonista. Tutti noi siamo stati impegnati nella creazione del nostro parco pubblico, piantumando circa 800 arbusti.

CYMERA_20170211_103549

 

Sono stati week end di fatica, di risate e grandi aspettative. Tutto,  alle Case Franche, è appena nato.

CYMERA_20170218_101752

I bambini si sono immedesimati velocemente nel ruolo di piccoli agricoltori.

CYMERA_20170128_102640

CYMERA_20170128_112925

I pomeriggi alle Case Franche appartengono ai bambini.

IMG-20170328-WA0005CYMERA_20170207_171713CYMERA_20170215_173050IMG_20170420_215316_616IMG_20170404_071802_935CYMERA_20170419_105058

Ebbene sì, siamo noi. Solo noi.

7 thoughts on “SIAMO SOLO NOI. (CIT.)

  1. Le Casefranche è un progetto che mi ha emozionato.
    Simona e Fabrizio, vi ho conosciuto durante la progettazione e durante l’esecuzione dei lavori, quando abbiamo usato il cemento della mia azienda (e abbiamo fatto vedere che il cemento è anche sostenibile, se usato nel modo giusto..) per fare il tunnel dei garages sovrastato da quella bellissima ciclabile in legno accanto alla Cohouse; famiglie che avete deciso di scommettere nel progetto, vi ho visto in faccia nell’inaugurazione del 29 aprile 2017, che è stato un momento emozionantissimo (dove tra l’altro ho scoperto tra di voi che ci sono amici, Davide e Michela con Giovanni, oppure Moussa e sua moglie col loro piccolino); istituzioni che hanno supportato il progetto, dal Comune di Forlì alla Regione Emilia Romagna alla Banca di Forlì agli enti che hanno promosso e favorito la nascita della Vostra cooperativa. Il vostro lavoro mi fa sentire orgoglioso di vivere in Italia, in Romagna, a Forlì. Dove non è vero che non succede mai niente: è che delle cose belle si parla troppo poco!

  2. Vi ho visti in Tv I dieci comandamenti,e poiche’anche noi in Sardegna ragioniamo di cohausing,la vostra esperienza e realizzazione mi ha colpito e mi piacerebbe conoscervi e conoscere meglio il vostro percorso.Io sono la coordinatrice regionale del Servas open doors,un modo di viaggiare condiviso:noi ci scambiamo ospitalita’ in tutto il mondo e molto altro.Abbiamo un sito se volete conoscerci meglio.Spero di avere da voi un numero di cell o un contatto per incontrarvi .Mi chiamo Francesca Putzolu abito a Quartu S Elena praticamente Cagliari cell 3381223073 indirizzo e msil francescaputzolu@tiscali.it

  3. Toc-toc? E’ permesso?!! SALVE RICOSTRUTTORI DI PACE IN TERRA…. vi ho scoperto ora, da un commento di coloro che condividono e postano le vostre idee concrete su cio’ che evidenziate con la viva ricerca quotidiana delle relazioni fra chi ha una degna opportunita’ e le persone che pur imprigionate da muri,(siamo dei senza tetto manipolati/modificati umani, a cui e’ negata la consapevolezza della condanna che si sta scontando).
    La semplicità è consapevolezza e voi attenti ai fondamentali bisogni umani, accogliete la vita di esseri venuti al mondo da padri e madri meravigliose in un abbraccio che sono le case franche piene di verità ad occhi che spalancati alla meraviglia del creato, se lo godono!
    Tanto ammiro e stimo la competenza di tutti voi creativi esempio di popolo mondiale che tenete corsi formativi con la quotidiana attivita’ della cura a voi stessi e alle specie che con voi condividono l’avventura che porta i vostri NOMI.
    Benvenuti nel villaggio gemellato con BELLANIMA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *